Press "Enter" to skip to content

Category: SQL

Post dedicati alle query in linguaggio SQL

Creare un’applicazione WPF per gestire Dati su un database SqlServer – parte 8 La classe AuthorsListWindow

Prima di iniziare a sviluppare la nostra User Interface, spendo due parole parlando di “filosofia” della User Interface. In un database “gestionale” prendetelo in senso lato, gestionale comprende tutto il mondo delle interfacce di produzione, ovvero da quella delle attività di una fabbrica, a quelle fiscali, contabili, alla gestione clienti,…

Comments closed

Creare un’applicazione WPF per gestire Dati su un database SqlServer – parte 7 La classe DpPubs

In questa settima puntata, iniziamo a costruire la classe che interfaccia la nostra applicazione con il database. Se avete letto altri articoli, soprattutto la serie dedicata all’applicazione 3 tier, sapete che per una vera applicazione è opportuno separare la User Interface dal Database in modo netto. Ecco perché pure semplificando…

Comments closed

Creare un’applicazione WPF per gestire Dati su un database SqlServer – parte 6 La classe Author

Arrivati a questo punto dobbiamo creare l’interfaccia per gestire gli Autori, questo significa che dobbiamo avvicinarci alle classi che Gestiranno i dati, le faremo una alla volta, considerato che per generare la UI di gestione dobbiamo avere un oggetto dati che possa essere parte del pattern MVVM, partiamo proprio scrivendo…

Comments closed

Creare un’applicazione WPF per gestire Dati su un database SqlServer – parte 5 Spostiamo MainWindow

Spostare una WIndow da una cartella ad un altra in un progetto è una cosa semplice se sappiamo cosa fare, altrimenti diviene fonte di eterna frustrazione. Per continuare in modo “Easy” i post di questa serie che ho interrotto a settembre (non per pigrizia ma per eccesso di tempo speso…

Comments closed

Creare un’applicazione WPF per gestire Dati su un database SqlServer – parte 4 Implementiamo MainWindow

Ho deciso che MainWindow farà semplicemente da Menu per l’applicazione, perciò vi inseriremo i pulsanti per chiamare le varie funzionalità e la faremo divenire grande come una toolbar. Ovviamente non è detto sia il metodo migliore per creare una applicazione multifinestra, ma credo ci permetterà di spiegare un paio di…

Comments closed

Creare un’applicazione WPF per gestire Dati su un database SqlServer – parte 3 Apriamo MainWindow

Prima di scrivere il codice per aprire la MainWindow del nostro programma, torniamo un attimo nel codice di OnStartup per fare un paio di osservazioni, un paio di modifiche e soprattutto per implementare il metodo che acquisisce la connection string se questa non esiste, inoltre, vediamo come si testa l’uso…

Comments closed

Creare un’applicazione WPF per gestire Dati su un database SqlServer – parte 2 La connection String

La prima cosa da fare prima di aprire la Main Window è verificare e chiedere all’utente i parametri di configurazione. Nel nostro caso, la stringa di connessione a Database. Creiamo una Window per acquisirla e salvarla su una cartella dell’Utente. Per fare questo, e per preparare la strada ad alcune…

Comments closed

11 – Lavorare con i Dati – UsersDb testiamo i tre database

In questo articolo, testiamo come la nostra scarna User Interface può verificare il corretto funzionamento di tutti i tre tipi di database.

Per fare questo, la prima cosa da fare è modificare l’enumerazione DataSourceType per aggiungere le due nuove fonti dati.

Comments closed

10 – Lavorare con i Dati – UsersDb le librerie Database aggiuntive

In questo articolo, creiamo le librerie dati per gli altri 2 database. Se non lo avete già notato, avevo già inserito nel progetto di test il Backup del Database SQL Server originale, e i due database simili Access e SQLite. In modo che li abbiate a disposizione. Copierò i 2…

Comments closed

9 – Lavorare con i Dati – UsersDb la libreria dei Servizi

In questo articolo, ci occuperemo di capire perché costruire lo strato dei servizi in una applicazione Multi Tier e ovviamente di costruire quello della nostra applicazione per quanto semplice esso sia. Prima di tutto, perché costruire un ulteriore strato e una serie di classi fra la User Interface e i…

Comments closed